Tutto (o quasi...) sull'A.C. LEGNANO


SPILLETTE

  

LA PRIMA SPILLETTA

    

  

  

Questa spilletta riporta il vecchio logo F.C.L., acronimo di Football Club Legnano, la denominazione originaria della squadra lilla, in uso dalla sua fondazione nel 1913 fino al 1936, quando il regime impose la più "italica" traduzione in Associazione Calcio Legnano.

Con ogni probabilità questa spilletta risale agli anni '20, quando il Legnano si affacciò per la prima volta nella massima serie.

  

 

IL NUOVO LOGO

     

   

 

All'inizio della stagione 1936/37, come abbiamo ricordato, il Legnano cambia denominazione trasformandosi in A.C. Legnano. Queste spillette, probabilmente realizzate a partire dagli anni '50, riportano il logo ACL, ancora oggi in uso. 

  

 

IL GUERRIERO

    

  

  

Niente logo ACL ma l'intera denominazione su questa spilletta sulla quale compare stilizzato Alberto da Giussano, il guerriero simbolo della storica Battaglia di Legnano. E' probabile che l'autore di questa spilletta, risalente nella prima metà degli anni '50, si sia inspirato al marchio della "Legnano", la storica casa di produzione di biciclette nonché grande squadra di ciclismo, presente fin dalle prime edizioni del Giro d'Italia, che annoverò tra i suoi corridori grandi campioni come Alfredo Binda, Gino Bartali, Fausto Coppi ed Ercole Baldini.

Qui sotto a sinistra lo stemma della Legnano applicato sulle biciclette nei primi decenni del secolo scorso, a destra una pubblicità pubblicata su un giornale argentino dopo la vittoria di Gino Bartali al Tour de France del 1938.

Più in basso il monumento commemorativo della Battaglia di Legnano in una cartolina del 1903.

   

 

    

   

   

  


 

Avete vecchie foto o vecchi documenti

TORNA ALL'INDICE

(articoli di giornale, biglietti, locandine, ecc.) 

che riguardano l'A.C. Legnano ?
 
Scrivete a redazione@statistichelilla.it
e le potrete vedere pubblicate su queste pagine.   

 


Copyright © 2003-2015 by Gianfranco Zottino - Ultimo aggiornamento : mercoledì 01 luglio 2015 - Tutti i diritti sono riservati.